Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy.

Nicola Valluzzi: Amministratore di voli, di terra e di strade

Manutenzione strade provinciali: la Conferenza Stato Città approva il riparto del fondo MIT

La Conferenza Stato Città ha approvato l’intesa sul Decreto Ministeriale che ripartisce il fondo pluriennale di 1 miliardo 620 milioni previsto dalla Legge di Bilancio 2018, per gli interventi straordinari di manutenzione sulle strade provinciali e metropolitane.
Il decreto definisce la ripartizione dei fondi da assegnare agli enti per ciascuno degli anni dal 2018 al 2023, secondo criteri che tengono conto dei chilometri di strada in gestione, dei livelli di incidentalità e del rischio idrogeologico.
Si tratta, per il Presidente dell'Upi Basilicata Nicola Valluzzi,di un fondo di 1 miliardo 620 milioni per interventi straordinari di manutenzione delle strade provinciali,

Leggi tutto

Testamento biologico, Provincia di Potenza e Ordine notai istituiscono registro territoriale

Provincia di Potenza e Consiglio notarile Distretti Riuniti di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina hanno istituito il registro territoriale delle dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat) di natura medica. La convenzione è stata sottoscritta questa mattina nella sede della Provincia, in piazza Mario Pagano a Potenza, tra il Presidente Nicola Valluzzi ed il presidente del Consiglio notarile Vito Pace.
Si tratta del primo caso in Italia di accordo quadro sottoscritto tra un Consiglio notarile ed un ente sovracomunale, la Provincia appunto, grazie al quale i residenti dei 100 comuni del potentino potranno formulare le dichiarazioni anticipate di trattamento e disporre anche sulla donazione degli organi e sulla cremazione.

Leggi tutto

Testamento Biologico. Giovedì 18 gennaio la conferenza stampa

La Provincia di Potenza ed il Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina, giovedì 18 gennaio 2018, alle ore 12.00, presso la sala Consiliare di piazza Mario Pagano nel capoluogo, presenteranno alla stampa l’istituzione del registro territoriale delle dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat) di natura medica.
Grazie ad una convenzione che sarà sottoscritta a margine della conferenza stampa tra l’Amministrazione provinciale ed il Consiglio Notarile, verrà garantita a qualsiasi cittadino maggiorenne, residente in uno dei cento comuni del territorio potentino, la possibilità di indicare anticipatamente le proprie volontà in merito ai trattamenti sanitari, in previsione di una futura perdita della capacità di intendere e di volere.
La Provincia di Potenza e il Consiglio Notarile del territorio saranno tra le prime istituzioni del Paese a promuovere e garantire la libertà di manifestare il proprio volere in merito ai trattamenti di natura medica, alla donazione degli organi ed alla cremazione. Le modalità con cui verrà garantita ed organizzata l’attività saranno illustrate dettagliatamente nel corso dell’incontro.

Manovra: l'appello delle Province ai Deputati. "Al Paese servono strumenti per far fronte alle emergenze"

Una lettera appello, firmata all’unanimità dal Comitato direttivo nazionale Upi, in rappresentanza di tutte le Province italiane, inviata ai Capigruppo della Camera dei Deputati per sottolineare la necessità di trovare lo spazio in manovra per interventi sui servizi essenziali: dalla messa in sicurezza delle strade provinciali alla gestione delle scuole superiori.
L’appello è stato inviato in vista dell’inizio della discussione della manovra alla Commissione Bilancio della Camera, per chiedere risposte su misure – scrivono i Presidenti - “che non sono a favore di una istituzione, di un territorio, di una rappresentanza di interessi di categoria: sono per l’insieme delle comunità. Risposte cui il Parlamento, caduto ormai ogni alibi, deve far fronte nella Legge di bilancio 2018 e la cui soluzione è assegnata al senso di responsabilità che voi deputati saprete mostrare”.

Leggi tutto

Manovra, Valluzzi (Upi Basilicata) "Dal Senato nessuna risposta a emergenza servizi: ancora rinvii su risorse per sicurezza di strade e scuole"

"In una manovra in cui in Senato si trovano spazi per finanziarie le più svariate misure, non arriva nessuna risposta per risolvere l'emergenza gravissima dei fondi per mettere in sicurezza e gestire le strade provinciali e le scuole superiori. Così, mentre dal Senato si decide l'ennesimo rinvio alla Camera della discussione delle misure per i territori, nelle Province e nelle Città metropolitane siamo alle prese per il terzo anno consecutivo con la definizione di piani neve e con il riscaldamento delle aule delle scuole superiori, senza soldi". E' il commento del Presidente dell'Upi Basilicata, Nicola Valluzzi,

Leggi tutto

Scuola: raggiunto accordo sui fondi triennali per l'edilizia scolastica Valluzzi: le scuole superiori ritornano ad essere centrali nell'impegno del Governo

Nel prossimo piano triennale per l’edilizia scolastica, le Regioni considereranno la necessità di interventi sulle scuole superiori e il numero degli studenti del secondo ciclo di istruzione, sul totale degli alunni iscritti sul territorio regionale, come criterio prioritario per l’assegnazione dei finanziamenti.
“È un passo avanti molto significativo – commenta il presidente dell’Upi Basilicata Nicola Valluzzi - perché riporta le scuole superiori, che negli ultimi tre anni hanno ricevuto finanziamenti scarsi a causa dei tagli alle Province, come impegno centrale per il Paese.

Leggi tutto

Piano Neve. Consiglio autorizza spesa per stagione invernale 2017-2018

 Il Consiglio provinciale di Potenza, riunitosi questa mattina, ha autorizzato all’unanimità la prenotazione sull’esercizio finanziario 2018 di 900.000 euro per il servizio di sgombero neve e trattamento antighiaccio relativo alla stagione invernale 2017-2018, indispensabile per garantire il transito in sicurezza lungo la rete stradale provinciale. Le risorse si aggiungono ai 300.000 euro già stanziati nel 2017, per un totale di 1.200.000,00 euro, necessari ad assicurare il servizio dal 1° dicembre 2017 al 31 marzo 2018.

Leggi tutto

Amministratore di voli...

di terre e di strade