Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy.

Nicola Valluzzi: Amministratore di voli, di terra e di strade

Bilancio regionale, Valluzzi (Upi Basilicata): "tenuta dei servizi e condivisione delle responsabilità"

“L’approvazione della legge di stabilità regionale 2018 rappresenta un fatto importante per il sistema economico e istituzionale della Basilicata. Il superamento della gestione straordinaria del bilancio e l’inserimento di indispensabili poste finanziarie, in parte corrente, per la copertura delle funzioni fondamentali e non fondamentali esercitate dalle due province lucane aiuta a mitigare le gravi criticità sul sistema infrastrutturale primario del territorio”.
Lo dichiara Nicola Valluzzi, presidente dell’Upi Basilicata.

Leggi tutto

Consiglio provinciale approva rendiconto di gestione 2017 e variazione ad esercizio provvisorio per emergenze viabilità

Il Consiglio provinciale, riunitosi questa mattina, ha approvato all’unanimità il rendiconto di gestione relativo all’esercizio finanziario 2017. Lo schema di rendiconto presenta un risultato di amministrazione pari a 12.872.715,09 euro, mentre il disavanzo di amministrazione programmato dal Piano di riequilibrio finanziario pluriennale 2013 -2020 si riduce a 1.153.004,90 euro rispetto al valore previsto di 1.813.890,33 euro.
Sempre nella seduta odierna, l’assemblea ha approvato all’unanimità una variazione al bilancio di previsione esercizio 2018, gestione provvisoria, pari complessivamente a 2.441.585,64 euro. La variazione è finalizzata ad inserire in bilancio i 700.000,00 euro dell’intervento definitivo di ripristino della frana sulla Sp 83 - assegnati dalla Regione Basilicata nell’ambito del programma “Aree interne Marmo Platano” (Po Fesr 2014-2020) - e la cifra di 1.741.585,64 euro per il finanziamento degli interventi relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di province e città metropolitane- anno 2018, previsti dal D.M. 16 febbraio 2018.
Programmi, quest’ultimi, rivolti a recuperare, seppure in maniera limitata e parziale, l’azione di manutenzione e messa in sicurezza della viabilità provinciale da molti anni trascurata dagli investimenti del Governo.

Testamento Biologico, 12 comuni sottoscrivono convenzione per raccolta Dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat)

I sindaci dei comuni di Tito, Moliterno, Tramutola, Lagonegro, Bella, Senise, San Chirico Raparo, Carbone, Lauria, Latronico, Rapolla e Maschito hanno sottoscritto questa mattina con il Presidente della Provincia di Potenza una convenzione per garantire ai propri cittadini la possibilità di manifestare anticipatamente la propria volontà rispetto ai trattamenti di natura medica, in previsione di una futura perdita della capacità di intendere e di volere. Le convenzioni, della durata di 3 anni, disciplinano le modalità di accesso al servizio su base territoriale. Si attua, in tal modo, l'accordo quadro firmato lo scorso gennaio tra la Provincia di Potenza ed il Consiglio notarile Distretti Riuniti di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina per l'istituzione del registro territoriale delle dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat) di natura medica, grazie al quale i residenti dei 100 comuni del potentino potranno formulare le dichiarazioni anticipate di trattamento e disporre anche sulla donazione degli organi e sulla cremazione.

Leggi tutto

Viabilità. Indette due nuove procedure negoziate

La Provincia di Potenza ha avviato le procedure negoziate ai sensi dell'art 36 comma 2 lett. C del D.lgs. 18 aprile 2016 n.50 per i per lavori di consolidamento e messa in sicurezza della S.P. n. 34 (Fondi F.S.C. 2007-2013 Accordo di Programma Quadro – AIPZ- Interventi per la tutela e la salvaguardia della viabilità a livello provinciale) e per i lavori di consolidamento e messa in sicurezza della Sp 18 e 18 var " Ofantina" (Fondi F:S:C: 2014-2020).
Gli atti relativi alle due procedure sono pubblicati nella sezione Amministrazione trasparente del portale della Provincia  (Amministrazione Trasparente- Bandi di gara e Contratti – Atti delle Amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura – Atti relativi alle procedure per l'affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere – Lavori procedure negoziate – link dell’oggetto della gara).

Raccolta Dichiarazioni anticipate di Volontà (Dat). Domani Provincia di Potenza e 12 comuni sottoscrivono Convenzione

Sono 12 i comuni che domani15 maggio , alle ore 10.30, nell'aula consiliare di Piazza Mario Pagano nel capoluogo, sottoscriveranno con la Provincia di Potenza una apposita convenzione per garantire ai cittadini iscritti nelle proprie liste anagrafiche la possibilità di manifestare anticipatamente la propria volontà rispetto ai trattamenti di natura medica, in previsione di una futura perdita della capacità di intendere e di volere. I Comuni sono Tito, Moliterno, Tramutola, Rapolla, Lagonegro, Bella, Senise, San Chirico raparo, Carbone, Lauria, Latronico e Maschito.

Leggi tutto

Raccolta Dichiarazioni anticipate di Volontà (Dat). Il 15 Maggio Provincia di Potenza e 12 comuni sottoscrivono Convenzione

Sono 12 i comuni che il prossimo 15 maggio , alle ore 10.30, nell'aula consiliare di Piazza Mario Pagano nel capoluogo, sottoscriveranno con la Provincia di Potenza una apposita convenzione per garantire ai cittadini iscritti nelle proprie liste anagrafiche la possibilità di manifestare anticipatamente la propria volontà rispetto ai trattamenti di natura medica, in previsione di una futura perdita della capacità di intendere e di volere. I Comuni sono Tito, Moliterno, Tramutola, Rapolla, Lagonegro, Bella, Senise, San Chirico raparo, Carbone, Lauria, Latronico e Maschito.

Leggi tutto

Frana Sp 83 - affidamento lavori apertura pista provvisoria per transito mezzi leggeri

A conclusione delle indagini geologiche integrative ed acquisiti gli esiti nelle scorse ore, l’ufficio Viabilità della Provincia di Potenza, questa mattina, ha avviato la procedura d’urgenza per l’affidamento dei lavori di realizzazione di una pista carrabile provvisoria, a monte del tratto stradale in frana, al km 0+100, della Sp 83. La procedura di affidamento dei lavori si concluderà il prossimo 17 maggio.
Lo comunica il Presidente della Provincia di Potenza Nicola Valluzzi.
“In attesa di perfezionamento amministrativo della procedura di finanziamento dell’intervento definitivo di ripristino della frana, per un importo di 700.000 euro assegnato nei giorni scorsi dalla Regione Basilicata nell’ambito del programma “Aree interne Marmo Platano” (Po Fesr 2014-2020), con il consenso dei sindaci interessati, è stato deciso – spiega Valluzzi - di favorire il transito a senso unico alternato almeno ai soli mezzi leggeri (auto), prima e durante l’esecuzione dell’intervento di ripristino della frana, una volta verificata la progressione costante del dissesto e le misure immediate di mitigazione. Le spese necessarie all’apertura della pista stradale alternativa sono immediatamente autorizzate dalla Provincia di Potenza, in attesa del finanziamento e dell’approvazione del bilancio di esercizio 2018”.

Leggi tutto

Amministratore di voli...

di terre e di strade