Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy.

Nicola Valluzzi: Amministratore di voli, di terra e di strade
  • Home
  • Cosa ho detto
  • Province: dall'Upi mancata intesa in Conferenza Stato-Città su riparto risorse. Valluzzi: fondi gravemente insufficienti: non bastano per assicurare i servizi

Province: dall'Upi mancata intesa in Conferenza Stato-Città su riparto risorse. Valluzzi: fondi gravemente insufficienti: non bastano per assicurare i servizi

Nessuna intesa con il Governo da parte dell’Unione delle Province d’Italia sui 180 milioni che la manovra appena approvata ha assegnato alle Province per tentare di risolvere la grave crisi finanziaria di questi enti, dopo i prelievi insostenibili operati dalle manovre economiche.“Non possiamo dare l’intesa sulla ripartizione di una cifra gravemente insufficiente e del tutto inadeguata a colmare la mancanza di risorse che non ci permette di assicurare i servizi essenziali – ha detto il Presidente dell'Upi Basilicata Nicola Valluzzi intervenendo ai lavori della Conferenza Stato Città al Ministero dell’Interno.



Il Presidente, alla fine della riunione, ha chiesto una convocazione straordinaria della Conferenza Stato-Città per affrontare il tema emergenza cinghiali sull'intero territorio nazionale, vicenda ulteriormente aggravatasi per effetto della recente pronuncia della Corte Costituzionale n. 139 del 14 giugno 2017 che ha di fatto ridotto fino all'azzeramento l'efficacia dei piani di gestione territoriali.

Amministratore di voli...

di terre e di strade